Klinik

La Klinik Sen Franswa Dasis è la prima opera che nasce nel marzo 2007: un vecchio deposito di carbone diventa al piano terra una scuola materna che suor Cristina mette in piedi appena arrivate in Haiti. Al piano di sopra la clinica pediatrica. Da subito centinaia di piccoli pazienti con le loro mamme in attesa ogni giorno in una situazione di degrado totale, di abbandono, di solitudine e di miseria.

Sono anni difficili, anni duri: soldi non ce ne sono, il paese è ancora in mano alla violenza e le strade sono pericolose, i caschi blu dell’ ONU organizzano posti di blocco e retate, si respira paura, diffidenza e miseria. Anni in cui ogni mattina con un colorato tap tap (tipico camioncino locale) raggiungiamo la baraccopoli di Waf Jeremie ogni mattina per restarci fino al giungere della sera che ci costringe a tornare casa perché non c’era corrente. Ho detto tornare a casa… ma una casa non ce l’avevamo. Tornavamo in una stanza di ospedale in cui un sacerdote americano caritatevolmente ci aveva accolto e quello era tutto.

Inizi difficili, ma carichi di una promessa di bene: un gettare le reti certi del pesce che le avrebbe riempite, fidandosi di Lui che sceglieva la nostra miseria per abbracciare questa gente.
Tanti i volontari da subito, nei primi anni soprattutto americani. Un’esperienza ricca di umanità sempre.

Poi il terremoto, la distruzione totale, la paura, la morte, la disperazione, il vuoto. Che fare?
La crisi di fede: è ora di andare via perché sono troppa piccola per restare in questa terra e ricominciare. Servono le grosse organizzazioni, i progetti, gli aiuti economici. Non è affar mio.
Questione di pochi attimi poi subito una provocazione: qualcuno mi cerca, mi offrono aiuti, mi danno una mano a ricominciare. Come non leggere in tutto questo la mano del buon Dio che mi conferma il compito e mi ricentra lo sguardo ed il cuore ricordandomi che non sono qui perché sono brava e capace, ma perché ho detto si.

E cosi si riparte. In pochi mesi viene costruita la nuova Klinik Sen Franswa: più bella, più grande. Tanti volontari italiani, medici ed infermieri ad aiutarmi. Si cerca di rispondere ai bisogni con nel cuore il desiderio che attraverso la nostra presenza questa gente incontri l’abbraccio buono del Signore alla loro vita.

Oggi la Klinik fa circa 120 visite al giorno, tra bambini e donne in gravidanza. Uno staff totalmente haitiano la gestisce con responsabilità e professionalità ogni giorno dalle 8.00 alle 16.00. Programmi di appoggio alla pediatria sviluppati al suo interno sono quello nutrizionale che si occupa di bimbi denutriti e quello di accompagnamento delle donne in gravidanza con accesso agli esami di laboratorio e sonografici gratuiti. L’ accompagnamento durante il parto è previsto in clinica durante l’ orario di apertura e nell’ infermeria della Kay Pè Giuss durante l’orario di chiusura della clinica stessa.

Completamente gratuita la clinica riceve pazienti da tutta Port au Prince e dal suo hinterland.
Annessa alla clinica la farmacia dove i pazienti possono ricevere gratuitamente i farmaci prescritti dal nostro medico durante la consulta.
La clinica collabora con il Ministero della sanità Haitiano che fornisce i vaccini gratuitamente e con l’ Ospedale San Camillo che invia ogni giorno uno staff infermieristico per effettuare una screening HIV e sifilide e prendere in carico gli eventuali pazienti.

Purtroppo il 31 agosto 2018 la Klinik Sen Franswa Dasis, dopo undici anni di vita, chiuderà i battenti: il sostegno economico che ci ha permesso di gestirla fino ad ora avrà termine e quindi non saremo più in grado di coprire i costi di gestione. Potremmo cercare nuovi aiuti, certo, ma un’altra associazione ha annunciato la costruzione imminente di un ospedale a poche decine di metri dalla nostra clinica e sarebbe inutile portare avanti lo stesso progetto a pochi metri di distanza soprattutto quando non si è pronti a collaborare.

A volte la stupidità umana vince, ma sono sicura che il buon Dio ci metterà una pezza anche questa volta.
 
 

Anno Numero di pazienti
2013 18.857
2014 13.918
2015 17.282
2016 15.369
2017 19.303